Crostata morbida alla Nutella

Preparate la frolla come da ricetta:
http://www.ceciefave.com/ricette/pasta-frolla/

Stenderla nella vostra teglia.
Bucherellare leggermente il fondo di pasta frolla e versarvi  la Nutella, livellarla bene e poi richiudere i bordi verso l’interno, eventualmente rifiniteli ulteriormente con una rotella a zig-zag. E’ molto importante che lo strato di nutella sia spesso almeno 1 cm (regolatevi immergendo uno stecchino sullo strato di crema). Con la frolla avanzata stendere una sfoglia sottile circa 2-3 mm (così che impieghi poco a cuocere) e ricavare le varie strisce da incrociare a diagonale sulla crostata. 
Molto importante (questo è il passaggio chiave per far si che la Nutella resti morbida) prima di infornare la crostata rivestire lo stampo con uno strato di carta alluminio.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° (statico) nella parte centro-inferiore, dopo 30 minuti rimuovere il foglio di alluminio e reinfornare per altri 10 minuti. Una volta trascorsi punzecchiare al centro con uno stecchino, se esce sporco di Nutella la crostata potrà cuocere altri 3-4 minuti, se lo stecchino dovesse uscire pulito sfornare immediatamente. Le strisce devono solo cuocersi e non scurirsi, perciò appena la superficie inizierà a dorare sfornare subito la crostata alla Nutella!

Far raffreddare la crostata alla Nutella per almeno mezz’ora e poi sformarla su un vassoio, non resta che spolverizzarla di zucchero a velo.